Fusilli integrali alla carbonara di biete

In questa ricetta abbiamo utilizzato le biete.

Questa verdura è un ottimo toccasana in quanto è ricca di acqua, ferro, magnesio e vitamine A e C.

Viene consigliata alle persone che soffrono di anemia in quanto contiene buone quantità di acido folico che favorisce la metabolizzazione del ferro.

Le biete hanno inoltre pochissime calorie e sono quindi indicate nelle diete ipocaloriche.

Vediamo adesso la ricetta dei fusilli alla carbonara di biete.

Ingredienti per 4 persone

  • 400gr fusilli integrali
  • 400gr bietola da coste già lessata
  • 1 uovo intero
  • 3 tuorli
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

Procedimento

  1. Portare a bollore abbondante acqua salata e cuocere la pasta integrale.
  2. Nel frattempo mettere due cucchiai d’olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio in una pentola e cuocere per circa 8 minuti le biete.
  3. Preparare in una ciotola i 3 tuorli d’uovo e l’uovo intero sbattendoli con una forchetta e aggiungendo una buona macinata di sale e di pepe.
  4. Aggiungere quindi 3 cucchiai di acqua di cottura nell’uovo sbattuto e amalgamare per bene.
  5. Scolare la pasta nella pentola delle biete da cui avrete precedentemente eliminato lo spicchio d’aglio e mescolare bene.
  6. In una ciotola piuttosto capiente mettere la pasta e aggiungere quindi a poco a poco l’uovo sbattuto avendo cura di amalgamare per bene il tutto.

Servire ben calda.

Se ti è piaciuto l'articolo, ti sarei grato se lo dimostrassi con un semplice mi piace su Facebook (clicca qui sotto) Grazie!

Fusilli integrali alla carbonara di biete

dr. Filippo Tartaglini

Autore degli articoli pubblicati su ioBenessere.it è laureato magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate, Diplomato Massoterapista, creatore del metodo Reflessage.