Monitor controlla postura

L’importanza di mantenere una postura corretta è ogni giorno più evidente e anche molte aziende del calibro di Philips hanno cominciato a investire il loro tempo e il loro denaro su progetti che possano migliorare la nostra postura durante la giornata.

In questo caso gli sforzi si sono incentrati su gli accaniti lavoratori da computer: blogger, architetti, segretarie, dipendenti ecc. Categorie molto esposte a mal di schiena a causa della prolungata vicinanza allo schermo.

Dopo i primi tentativi di mantenere la nostra schiena dritta durante le prime ore, o forse è meglio dire minuti, il nostro cervello bypassa le nostre buone intenzioni portando il nostro povero corpo ad assumere le posture più disparate.

Ora, se queste posizioni venissero mantenute per qualche minuto non ci sarebbero problemi, ma, visto che vengono mantenute per 8 ore al giorno, 5 giorni la settimana, immaginate per un momento la forma della vostra colonna vertebrale dopo anche solo un mese.

Ecco allora che entra in gioco il monitor Philips ErgoSensor che, calcolando la distanza dei nostri occhi dallo schermo, riesce a suggerirci sempre la posizione più ergonomica: mai più posizioni curve o ingobbite troppo davanti al display.

L’idea sembra davvero ottima, infatti una delle principali cause del mal di schiena è proprio la posizione scorretta davanti al computer.

Elenchiamo ora tutte le molteplici caratteristiche dei nuovi Philips ErgoSensor:

  • Rileva la postura di schiena e collo
  • Dispensa consigli utili ogni qualvolta ce ne sia bisogno
  • Misura la distanza per ottenere sempre una visualizzazione ottimale
  • Possiede un sistema di avvisi e promemoria per effettuare correttamente le pause
  • Riduce i costi di energia elettrica fino all’80% (certificazione TCO Edge)
  • E’ prodotto con il minimo di materiali nocivi e con almeno il 65% di plastiche riciclati
  • Le confezioni sono 100% riciclabili

Grazie a queste caratteristiche potremmo migliorare la nostra postura, i nostri mal di schiena (sia lombalgie che cervicalgie) mantenendo al contempo un ritmo lavorativo ideale.

In sintesi un ottimo prodotto che strizza l’occhio all’ambiente e al benessere dei lavoratori realizzato da un’azienda leader nel segmento dei monitor lcd con alle spalle anni di esperienza.

Se ti è piaciuto l'articolo, ti sarei grato se lo dimostrassi con un semplice mi piace su Facebook (clicca qui sotto) Grazie!

Un monitor computer che controlla la postura: Philips ErgoSensor

dott. Filippo Tartaglini | Physioness.com

Autore degli articoli pubblicati su ioBenessere.it è laureato magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate, Diplomato Massoterapista, creatore del metodo Reflessage.