Patate gratinate al forno

Un contorno che piacerà sicuramente a tutti e soprattutto ai bambini: quindi perché farli ingozzare di patatine fritte quando in poco tempo potete preparare loro qualcosa di altrettanto gustoso ma certamente più salutare?

In questa ricetta l’ingrediente principale sono sicuramente le patate: queste ultime contengono vitamina B, fosforo e magnesio.

Possono essere usate contro colite e dissenteria per la loro qualità antifermentativa.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 patete di media grandezza
  • pane grattuggiato q.b.
  • sale e olio extravergine di oliva q.b.

 Procedimento

  1. Pelare le patate, tagliarle a fette abbastanza sottili (circa 4-5 millimetri) , lavarle e asciugarle bene.
  2. Spennellare con poco olio una teglia di alluminio; preparare in un piatto un po’ di pane grattuggiato, passarvi le fette di patate e adagiarle nella teglia.
  3. Salarle, mettere un filo di olio e infornare a forno già caldo a 200 gradi per cira 20-25 minuti (i tempi dipendono molto sia dal forno sia dallo spessore delle patate). Dopo la cottura devono risultare molto morbide all’interno e croccanti esternamente grazie al pangrattato.
  4. Servire tiepide.

Se ti è piaciuto l'articolo, ti sarei grato se lo dimostrassi con un semplice mi piace su Facebook (clicca qui sotto) Grazie!

Patate gratinate

dr. Filippo Tartaglini

Autore degli articoli pubblicati su ioBenessere.it è laureato magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate, Diplomato Massoterapista, creatore del metodo Reflessage.