Pelle prevenzione

Siete stufi di svegliarvi la mattina presto e cominciare la giornata con la pelle secca e che tira?

Volete avere una pelle bella e liscia come una pesca senza assistere alla continua comparsa di nuove piccole rughe?

La prevenzione dalla pelle secca e e dagli inestetismi quali bucce d’arancia e rughe può risultare semplice, basta seguire queste semplici regole ogni giorno per avere una pelle bella e sana tutti i giorni.

Bene eccovi alcuni semplici consigli per avere una pelle sempre bella e in piena forma:

Appena svegli e prima di andare a dormire lavatevi molto bene il viso con abbondante acqua, rinfrescatevi bene, asciugatevi e mettetevi un velo leggero di crema naturale di aloe. Mi raccomando di non usarne mai troppa, giusto un velo.

Durante la doccia giornaliera usate pochissimo sapone e molta acqua e se avete tempo fatevi anche un leggero scrub, solamente con la spugna, su tutto il corpo; l’acqua non deve mai essere bollente, ma sempre tiepida. Questi accorgimenti aiutano la pelle a mantenere quelle cellule oleose utilissime per la sua protezione e che vengono eliminate dal sapone e dall’acqua calda.

Imparate a prendere il sole durante tutto l’anno, per la giusta produzione di vitamina D: la mancanza di esposizione al sole può essere tanto nociva almeno quanto la troppa. Ricordatevi di evitare le ore più assolate e le giornate più calde. Nella maggior parte dei casi bastano solo 12 minuti di sole preso al mattina per regolare anche l’orologio biologico e fornire il giusto quantitativo di vitamina D al nostro corpo.

Una buona attività fisica, specialmente se aerobica, riesce ad attivare le funzioni della pelle e mantenerla ossigenata grazie all’aumento di capillari periferici; il risultato? una pelle due volte più sana, oltre a un fisico migliore, una respirazione più profonda e tanta salute in più!

Limita l’uso di alcool e caffè lungo: questi prodotti hanno effetti positivi dimostrati (vino rosso e caffè ristretto) se presi in modo corretto e sano, ma un eccesso della loro assunzione porta ad una forte disidratazione del corpo, con la conseguenza di una pelle spenta e secca, oltre a tantissime altre problematiche molto più serie.

Elimina fumo e droghe dal tuo stile di vita: portano una marea di radicali liberi al tuo corpo ed oltre a essere dei fattori di rischio per malattie molto gravi, vanno ad intaccare anche la bellezza della tua pelle.

Bevi almeno 1,5 – 2 litri di acqua non stagnante al giorno in modo da idratare tutto il corpo: siamo pur sempre composti almeno al 70% da acqua. Quale miglior rimedio per la pelle secca se non l’acqua?

Il sonno, specialmente quello REM è molto importante e la stanchezza eccessiva si nota subito a livello cutaneo. Dormire bene durante la notte per almeno 7-8 ore ogni giorno porta enormi benefici alla tua pelle che risulterà più riposata, meno stanca e più bella.

Cerca di mantenere una alimentazione bilanciata, evitando l’acidità anomala nel corpo, capace di alterare il ph del corpo, accelerare l’invecchiamento cutaneo portando la pelle a seccarsi e alla formazione di rughe molto facilmente oltre a indebolire le difese immunitarie.

Prediligi quindi alimenti biologici, frutta, verdura e ortaggi davanti a tutti: sono ottimi antiossidanti e alleati contro i radicali liberi del corpo; anche pesce azzurro, semi di lino e noci per un corretto apporto di omega 3.

Con queste semplici regole la tua pelle, il tuo corpo e il tuo buonumore ti ringrazieranno sempre.

Hai letto troppo tardi questo post? la tua pelle è già molto secca e poco idratata?

Nessun problema, eccoti i rimedi naturali e i trattamenti per ritrovare una pelle giovane e fresca.

Se ti è piaciuto l'articolo, ti sarei grato se lo dimostrassi con un semplice mi piace su Facebook (clicca qui sotto) Grazie!

Prevenire gli inestetismi per una pelle sana e bella tutti i giorni

dott. Filippo Tartaglini | Physioness.com

Autore degli articoli pubblicati su ioBenessere.it è laureato magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate, Diplomato Massoterapista, creatore del metodo Reflessage.