Pollo ai peperoni e porri in salsa di soia

In questa preparazione abbiamo utilizzato la pentola wok: la cottura è molto veloce e viene utilizzato pochissimo olio.

Non serve abusare di sale in quanto la salsa di soia insaporisce moltissimo sia la carne che le verdure.

Il pollo risulterà morbidissimo grazie al passaggio nella farina e alla giusta cottura.

Come avete potuto notare abbiamo utilizzato per sfumare il tutto la salsa di soia: la sua proprietà principale è quella di limitare l’accumulo di grasso nelle cellule grazie ad alcune proteine contenute proprio nella soia.

Ingredienti per 4 persone

  • 800 gr di petto di pollo
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 2 porri
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • salsa di soia (salata) q.b. per sfumare
  • una manciata di farina integrale
  • sale e peperoncino q.b.

Procedimento

  1. Tagliare a dadini il petto di pollo e passarlo nella farina integrale. Mondare e lavare i porri e i peperoni.
  2. Tagliare i primi a rondelle e i secondi a quadratini.
  3. Scaldare l’olio extravergine di oliva nella wok e saltare i dadini di pollo per qualche minuto.
  4. Con una schiumarola togliere il pollo e tenerlo da parte.
  5. Nello stesso olio saltare per una decina di minuti i porri e i peperoni aggiungendo un po’ di acqua, sale e peperoncino.
  6. Appena l’acqua sarà evaporata aggiungere i dadini di pollo, sfumare con qualche giro di salsa di soia e cuocere per altri 5 minuti.
  7. Servire ben caldo.

Se l'articolo ti è piaciuto e magari ti è stato anche utile, ti chiedo di mettere un mi piace (Facebook) qui sotto: a te non costa nulla, a me permette di continuare a pubblicare contenuti gratuiti, grazie!

Pollo ai peperoni e porri in salsa di soia

dr. Filippo Tartaglini

Autore degli articoli pubblicati su ioBenessere.it è laureato magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate, Diplomato Massoterapista, creatore del metodo Reflessage.