Riso venere gamberi zucchine

Questa è decisamente una delle mie ricette preferite.

Mi sono avvicinata da poco al mondo del riso venere e credo che difficilmente me ne allontanerò.

La cottura risulta un po’ lunga (circa 30/40 minuti) ma il risultato sarà poi splendido.

La comodità di questa particolare varietà di riso è sicuramente il fatto che basta lessarlo e poi può essere condito con qualsiasi cosa, sia fredda che calda, e può essere anche usato come accompagnamento ai vostri secondi piatti, arricchito solo da un giro d’olio extravergine d’oliva.

In questa ricetta abbiamo utilizzato come condimento i gamberi e le zucchine, sicuramente cibi utili al nostro organismo, ma vorrei soffermarmi in particolare sulle qualità del riso venere: prima di tutto, a differenza del frumento, il riso non contiene glutine ed è quindi un ottimo piatto per chi soffre di questa intolleranza alimentare.

Inoltre nel riso sono contenute una bassa quantità di sodio e una discreta quantità di potassio, quindi è decisamente indicato a tutte quelle persone che soffrono di ipertensione arteriosa.

Nel riso venere sono presenti le vitamine B1, B2, C e niacina e micoelementi quali calcio, selenio, zinco, magnesio e ferro.

Vi ricordo inoltre che il riso venere ha una lavorazione integrale al 100%.

I prezzi, rispetto al riso tradizionale, sono decisamente più alti, ma consiglio, ogni tanto, di “togliersi lo sfizio”.

Ingredienti per 4 persone

  • 380 gr riso venere
  • 500 gr code di gambero già sgusciate
  • 5 zucchine medie
  • 20 pomodorini datterini
  • olio extravergine d’oliva e sale q.b.

Procedimento

  1. Portare a bollore l’acqua in una capiente casseruola, salarla e mentre il riso lessa (generalmente il tempo di cottura della varietà venere è di circa 40 minuti) lavare e mondare le zucchine.
  2. Tagliarle a dadini e metterle a cuocere in una wok per circa 10-12 minuti con pochissimo olio, un pizzico di sale un po’ di acqua.
  3. Lessare in acqua bollente per pochi minuti le code di gambero e, una volta scolate, tagliarle a pezzi un po’ grossolani.
  4. Se ne possono lasciare 4 intere per guarnire il piatto.
  5. Una volta che le zucchine saranno leggermente appassite aggiungere i pomodorini e i gamberi e lasciar cuocere per circa 8 minuti.
  6. Aggiustare quindi di sale (e peperoncino se di vostro gradimento).
  7. Scolare il riso venere e aggiungerlo al condimento con un filo di olio a crudo.
  8. Amalgamare bene il tutto e servire ben caldo.

Se ti è piaciuto l'articolo, ti sarei grato se lo dimostrassi con un semplice mi piace su Facebook (clicca qui sotto) Grazie!

Riso venere gamberi e zucchine