Risotto al salmone affumicato

Ingredienti per 4 persone

  • 400gr riso vialone nano
  • 250gr salmone affumicato
  • 1 cipolla bianca
  • 1 dado
  • 6 bicchieri di acqua calda (da circa 200gr l’uno)
  • prezzemolo fresco tritato q.b.
  • vino bianco o rosè q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b
  • sale q.b

Procedimento

  1. In una pentola a pressione mettere un po’ d’olio extravergine d’oliva e soffriggere la cipolla precedentemente mondata e tagliata a fettine sottili.
  2. Tagliare il salmone affumicato a striscioline e aggiungerne metà alla cipolla una volta che risulterà leggermente dorata.
  3. Dopo qualche minuto aggiungere il riso e farlo tostare per 2-3 minuti al massimo.
  4. Sfumare con un po’ di vino bianco e quando l’alcol sarà evaporato aggiungere l’acqua calda e un dado.
  5. Chiudere la pentola a pressione e lasciar cuocere circa 7-8 minuti dal sibilo.
  6. Aprire quindi la pentola a pressione, aggiungere il restante salmone e continuare a mescolare fino a quando l’acqua in eccesso sarà evaporata e comincerà a formarsi una crema (per ottenere un riso ancora più cremoso si può mantecare con qualche cucchiaio di crema di yogurt greco).
  7. Regolare di sale e appena prima di servire insaporire il risotto con un po’ di prezzemolo fresco tritato.

barra

In questa ricetta abbiamo utilizzato il salmone affumicato che nonostante il processo di affumicatura riesce comunque a mantenere ottime proprietà nutritive in quanto ha un alto contenuto proteico e apporta al nostro organismo una buona quantità di omega 3. E’ inoltre ricco di vitamine e sali minerali e contiene poche calorie: circa 120 calorie su 100gr. di pesce.

Se ti è piaciuto l'articolo, ti sarei grato se lo dimostrassi con un semplice mi piace su Facebook (clicca qui sotto) Grazie!

Risotto al salmone affumicato