Colazione e salute del cuore

La colazione si conferma sempre più, giorno dopo giorno, studio dopo studio come il pasto più importante della giornata.

Nonostante questo, secondo recenti statistiche sarebbero più di 7 milioni gli italiani che saltano usualmente la colazione: sono però gli uomini che dovrebbero prestare più attenzione a questa cattiva abitudine.

Uno studio ha dimostrato come gli uomini che saltano la colazione hanno un rischio maggiore di subire un attacco cardiaco o contrarre una problematica cardiaca, rispetto agli altri uomini che mangiano bene tutte le mattine.

La ricerca ha preso in esame quasi 27 mila uomini con un età compresa tra i 45 e gli 82 anni, monitorandone le abitudini e gli stili di vita per ben 16 anni.

Una nota negativa è che durante lo studio ben 1600 hanno avuto un attacco di cuore.

Analizzando questi dati si è scoperto che chi non faceva colazione aveva ben il 27% di possibilità in più di soffrire di problemi al cuore.

Buona parte di quelli che non consumavano la prima colazione erano gli uomini più giovani e celibi, ma la nota più curiosa riguarda il fatto che le cattive abitudini viaggiano sempre a braccetto: infatti si è notato come quelli che saltavano più spesso la colazione avevano anche qualche altro vizietto come il fumo, l’alcol o la sedentarietà.

Sempre da questo studio emerge anche un’altra scoperta molto interessante: le persone che si svegliano di notte per mangiare qualcosa avevano il 55% di possibilità in più di avere problemi cardiaci.

Saltare la colazione è una pessima abitudine e proprio per questo motivo il dottor Leah E. Cahill, ricercatore del dipartimento di nutrizione presso la Harvard School of Public Health, avverte: “Non saltate la prima colazione!”.

A questo nobile pasto, spesso considerato come opzionale o di poca importanza, sono legati disturbi come il diabete, l’obesità e oggi anche le malattie cardiache.

Se non siete ancora convinti ricordatevi che mangiare tanto la mattina vi permette di dimagrire (la migliore dieta inizia proprio dalla prima colazione!), di sentirvi in forma fornendovi le giuste energie per affrontare nel modo corretto la giornata.

Se ti è piaciuto l'articolo, ti sarei grato se lo dimostrassi con un semplice mi piace su Facebook (clicca qui sotto) Grazie!

Salti la colazione? Attenzione al cuore!

dott. Filippo Tartaglini | Physioness.com

Autore degli articoli pubblicati su ioBenessere.it è laureato magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate, Diplomato Massoterapista, creatore del metodo Reflessage.