Spaghetti di Trapani

Anche questo un piatto di pasta molto estivo, con pomodori appena sbollentati accompagnati da un pesto leggero fatto senza parmigiano.

Ideale per chi è intollerante al lattosio e non vuole perdersi il gusto del pesto fatto in casa.

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gr spaghetti integrali
  • 60 gr di mandorle pelate
  • 700 gr di pomodori maturi (tipo piccadilly)
  • 1/2 spicchio di aglio (preferibilmente rosso)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 mazzetto di basilico
  • olio extravergine di oliva e peperoncino q.b.

Procedimento

  1. Mettere nel tritatutto il basilico, le mandorle, l’aglio, il sale e 2-3 giri d’olio extravergine di oliva e tritare il tutto.
  2. Sbollentare per qualche minuto i pomodori in acqua bollente e nel frattempo portare a bollore un’altra pentola di acqua, e lessare gli spaghetti.
  3. Pelare i pomodori sbollentati, tagliarli a cubetti e mescolarli in una capiente insalatiera con il pesto appena preparato. Aggiustare di sale e peperoncino. Scolare la pasta e mescolare il tutto nell’insalatiera.
  4. Servire con un filo di olio a crudo.

Se ti è piaciuto l'articolo, ti sarei grato se lo dimostrassi con un semplice mi piace su Facebook (clicca qui sotto) Grazie!

Spaghetti di Trapani

dr. Filippo Tartaglini

Autore degli articoli pubblicati su ioBenessere.it è laureato magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate, Diplomato Massoterapista, creatore del metodo Reflessage.