Riflessologia

Hai un problema cronico che ti assilla da anni?

Se anche tu come molta altra gente hai girato e provato di tutto senza venire a capo al proprio disturbo, la riflessologia potrebbe essere una soluzione molto valida.

Un rimedio efficace e sicuro, capace di risvegliare le potenzialità del tuo corpo e donargli salute e benessere in modo naturale.

Molto utile in caso di disturbi cronici come ad esempio

  • insonnia
  • stress
  • mal di schiena
  • cervicale
  • gastrite
  • labirintite
  • ma anche in molti altri casi

Cos’è la riflessologia?

Qualsiasi tecnica che si definisca riflessologia implica un trattamento olistico non invasivo riguardante un parte distale del corpo come i piedi e il viso, per portare solo un paio di esempi pratici.

Quello che accomuna tutte le tecniche che si rifanno alla riflessologia sono diversi caratteristiche e proprietà:

  • Sono massaggi molto rilassanti e capaci di combattere in modo molto efficace lo stress
  • Sono tecniche che stimolano in maniera positiva tutto il corpo (principio olistico)
  • Sono trattamenti con tante proprietà preventive e curative complementari (medicina orientale)

La mia esperienza

A brescia, Filippo Tartaglini pratica quotidianamente da anni due tipologie di riflessologia: la riflessologia plantare, con la quale ha iniziato e si è innamorato, e il metodo reflessage, un massaggio di sua creazione, molto particolare e sintesi della sua esperienza nell’ambito della riflessologia e del benessere naturale.

Riflessologia plantare

La riflessologia plantare è probabilmente la tecnica di riflessologia più praticata e utilizzata e proprio per questo motivo è stata il mio primo approccio a questo particolare mondo di benessere e salute naturale. Non è una materia semplice da capire, in particolare per chi si è sempre curato solo con i farmaci, ma è davvero molto affascinante ed è stata capace nel tempo di darmi davvero tante soddisfazioni. Se sei interessato a provare la riflessologia plantare a brescia prosegui qui.

Reflessage

I trattamenti riflessi mi hanno sempre incuriosito molto: il fatto di poter aiutare le persone con i massaggi senza toccare la parte dolorante è sempre stato il mio sogno e quando venni a conoscenza delle tecniche di riflessologia non smisi più di studiarle e applicarle. Il mio studio è iniziato più di dieci anni fa’ con la riflessologia plantare, ma è proseguita ogni anno con nuovi trattamenti fino alla creazione del metodo Reflessage. Negli anni di esperienza in riflessologia ho notato infatti che gli effetti che si ottengono massaggiando un piede sono diversi da quelli che si ottengono massaggiando la mano che sono diversi dal trattare l’orecchio per fare un altro esempio: proprio partendo da questa scoperta ho cominciato a studiare un trattamento più completo che comprendesse i vantaggi di tutte le riflessologie. Il risultato fu semplicemente il metodo Reflessage. (prosegui qui per maggiori informazioni)