Acidità anomala

L’acidosi del corpo è a oggi forse il principale problema della salute.

La teoria è semplice e si basa sul concetto che un organismo acido è terreno fertile per qualsiasi malattia e molto ostile per il sistema immunitario, uno in equilibrio è decisamente favorevole per il benessere.

Un organismo in equilibrio acido basico permette il funzionamento di quella perfetta macchina qual’è il nostro corpo.

In questo stato di assenza di acidità anomala qualsiasi persona vedrà risolti i propri problemi di salute e potrà dimenticarsi della paura di ammalarsi.
A dimostrazione di questo studiosi ed esperti hanno dimostrato con un semplice esperimento in vitro come le cellule tumorali tenderebbero a moltiplicarsi e a crescere senza freno in una soluzione acida e a morire e scomparire in una alcalina.

Purtroppo la nostra realtà è alquanto più complicata, ma cambiando lo stile di vita ci permette comunque di evitare grossi problemi e di risolvere problemi anche cronicizzati.

Il consumismo ci ha portato ad alimentarci nel modo peggiore immaginabile, con prodotto riccamente lavorati e pieni di sostanze altamente nocive per il nostro organismo.

I prodotti industriali subiscono fino a 50 lavorazioni prima di essere messi in commercio, lavorazioni fatte per il denaro, ma che portano alla denaturazione del prodotto.
Ciò che mangiamo non è più quello che era all’origine.
La nostra società ci porta ogni giorno verso un regime alimentare pieno di sostanze acidificanti come ad esempio i carbonati semplici e lavorati.

Bisogna dire che anche lo stress è causa di uno stato di acidosi e quindi di malattia: preoccupazioni, risentimenti, rabbia, lavoro e vita frenetica, mancanza di una valvola di sfogo, mancanza di passioni, nervosismo, frenesia, confusione, ecc sono tutti agenti stressogeni e acidificanti.

In generale l’attività fisica controllata è alcalinizzante, ma se risulta mancante o eccessiva è causa di acidità.

Un sistema acido tenderà sempre e comunque ad andare verso le infiammazioni croniche (gastriti, colon irritabile, tendiniti, ecc) che non guariranno se non con un riequilibrio energetico e un cambio dello stile di vita verso l’alcalinizzazione del corpo.

Per questo esistono regimi alimentari ad hoc per ogni persona e trattamenti manuali mirati al riequilibrio energetico e funzionale del corpo e quindi al raggiungimento del benessere.

Il pH di alcune sostanze comuni

0 l’acido cloridrico 1 M
1,5 i succhi gastrici
2,5 il succo di limone
3 l’aceto da tavola
6,5 il latte
7 l’acqua distillata
7,5 il sangue
10 l’acqua saponata
12 l’ammoniaca in soluzione acquosa per uso domestico
14 l’idrossido di sodio 1 M

Se ti è piaciuto l'articolo, ti sarei grato se lo dimostrassi con un semplice mi piace su Facebook (clicca qui sotto) Grazie!

Acidità anomala

dott. Filippo Tartaglini | Physioness.com

Autore degli articoli pubblicati su ioBenessere.it è laureato magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate, Diplomato Massoterapista, creatore del metodo Reflessage.