Dieta gratis

Sono anni ormai che si sente parlare di diete miracolose, uniche, che promettono anche l’impossibile: oggi ci discostiamo un po’ da questo cliché e vi proponiamo una nuova ed efficace dieta gratis.

Il marketing che gira intorno al dimagrimento, alla lotta al sovrappeso e all’obesità è gigantesco: i numeri potrebbero far girare la testa a qualsiasi persona e gli investimenti in questo settore sono milionari.

Quando si sente la parola dieta questa viene subito associata a privazione, dimagrimento con sacrificio, fatica e mancanza di gusto; la cosa buffa è che se andiamo a prendere l’etimologia della parola dieta, questa deriva dal greco e significa esattamente stile di vita: mi sorge il dubbio che il mondo occidentale abbia deliberatamente rimodellato questo termine a suo piacimento.

Ancora oggi non riesco a capire in quale modo siano riusciti a far passare per bazzecole da ignorare tutte quelle semplici, ma fondamentali regole base per un corretto modo di vivere, capaci di farvi rimanere magri e in salute tutta la vita.

Non stiamo scherzando: basta semplicemente cambiare abitudini alimentari e comportamentali per ottenere subito dei risultati duraturi, capaci di migliorare le vostre giornate e prevenire la maggior parte delle malattie del secolo.

Le diverse tipologie di dieta

In generale le diete che possiamo trovare in libreria o che vediamo in televisione si possono suddividere in 4 tipologie:

  • quelle che proprio non funzionano
  • quelle che si funzionano, ma non sono in grado di mantenere i risultati a lungo termine
  • quelle che funzionano anche a lungo termine, ma non sono equilibrate nel modo corretto e quindi creano problemi anche seri dopo anni di dieta
  • quelle che funzionano

La verità sulle diete

La verità è che non esiste un pillola magica che ci possa far dimagrire lasciando intatti i nostri consolidati rapporti con i vari vizietti alimentari e lo stile di vita scorretto: se continuiamo a mangiare dolci e cibi grassi per esempio contiueremo a rimanere sovrappeso. Questo concetto vale in egual modo quando parliamo di attività fisica e sedentarietà: meno ci muoviamo più grasso e problemi metabolici avremo sul groppone.

Purtroppo la maggior parte delle diete non si fondano su questi basilari principi, ma inventano le loro verità spesso basandosi esclusivamente sull’alimentazione e spesso senza tenere conto delle reali conseguenze a medio e lungo termine sulla salute delle persone.

Una dieta che vuole essere funzionale al più ampio spettro di pubblico possibile, con tutte le eterogeneità fisiologiche del caso, deve basare le sue fondamenta sullo studio delle proprietà intrinseche dell’alimentazione e sulla qualità dello stile di vita.

Solo in questo modo si potranno ottenere risultati concreti, con un miglioramento conseguente anche del proprio benessere fisico ed emotivo.

Possiamo quindi affermare con sicurezza che per perdere peso, riconquistare la salute persa e migliorare il nostro benessere quotidianodobbiamo lavorare seriamente su diversi punti del nostro modo di vivere:

  • motivazione
  • stress
  • acqua
  • alimentazione
  • movimento
  • respirazione
  • effetto placebo

Ecco a voi la dieta del momento l’unica che funziona davvero su tutte le persone, creata dall’incontro dei massimi esperti di alimentazione, chinesiologia e fisiologia di tutto il mondo per vincere la battaglia contro i chili di troppo e l’obesità.

Dopo anni di soldi spesi inutilmente potete finalmente dire addio alle diete last minute, ai farmaci e allo stress causato da continue pesature e calcoli complicati, il tutto grazie a questa fantastica scoperta!

La cosa meravigliosa è che non dovrete spendere assolutamente niente, è tutto gratis e alla portata di tutti; troverete la soluzione ai vostri problemi semplicemente leggendo qui.

Tutte le altre diete hanno lati positivi e lati negativi, decine di ricerche a favore, ma altrettante a sfavore, con alcune persone funzionano, con altre no; in ogni dieta troverete promesse fantastiche, enfatizzate allo sfinimento da un marketing esasperato, ma che purtroppo puntualmente tendono a deludere.

Solo con questa nuova forma di dimagirmento vi potrete dimenticare di tutto ciò: solo ricerche che confermano la sua validità, solo lati positivi, promesse mantenute e assenza totale di marketing e merchandising.

Una dieta veramente gratis, la migliore di tutte, l’unica che funziona realmente, la sola capace di farvi perdere i chili in modo duraturo: vi starete chiedendo qual’è il suo nome?

Ebbene i massimi esperti hanno deciso di definire questa dieta unica nel suo genere, sicura ed efficace come cambiamento di stile di vita.

Chi introduce più calorie di quelle che brucia nella giornata ingrassa! Questo è sicuramente vero, ma la maggior parte delle persone si focalizza troppo sulla quantità delle calorie.

Quello che in genere si tende a trascurare è la qualità degli alimenti: a parità di calorie i carboidrati presenti nella frutta ci fanno ingrassare meno, oltre a farci stare meglio, rispetto a quelli delle bibite gassate! Il perché è chiaro e conosciuto solo in parte: va sicuramente ricercato nei componenti degli alimenti e negli aspetti fisiologici ormonali che sono capaci di innescare.

Proprio grazie a questi fenomeni fisiologici e a qualche semplice trucco, piccole accortezze che miglioreranno il vostro stato di benessere e  il vostro girovita, è possibile riuscire a dimagrire mangiando!

Quindi la prima cosa da fare è correggere la qualità dei cibi e in seguito la quantità! Un’ alimentazione corretta può fare miracoli anche da sola, e per spronarvi maggiormente vi ricordo che fastfood, zuccheri e dolci, un eccesso di carne rossa, formaggi, grassi, sale e fritti oltre che nuocere alla vostra linea mettono in serio pericolo la vostra salute.

All’interno dello stile di vita abbiamo anche un altro fattore fondamentale da considerare: il nostro corpo è una perfetta macchina costruita per muoversi; di contro una delle più grosse piaghe del momento è la sedentarietà!

Più trascureremo l’attività fisica e più saremo grassi, con malattie da sindrome metabolica e osteoporosi; questo è un dato di fatto: la sedentarietà è diventata in breve tempo una delle maggiori cause di morte dei nostri giorni.

La nostra società è basata sul tutto e subito, magari il più comodamente possibile: la gente vuole perdere peso immediatamente, rimanendo seduta davanti alla televisione; molti ci riescono, ma appena abbandonano il regime alimentare da seconda guerra mondiale riacquistano tutti i chili persi.

Tutto questo comporta uno stress negativo con conseguenti cascate ormonali che sostanzialmente favoriscono l’aumento del nostro girovita.

Quindi ecco che abbiamo il classico cane che si morde la coda: più riprendiamo chili, più ci sentiamo frustrati, più aumenta lo stress, più ingrassiamo.

Oggi abbiamo scoperto insieme che un semplice cambio di stile di vita può migliorare il vostro benessere: concentrandoci maggiormente sulla qualità dei cibi, muovendoci di più ed eliminando lo stress dai nostri pensieri possiamo dimagrire veramente!

Basta a marketing e soldi, il solo modo giusto e corretto fisiologicamente di perdere peso è rilassarsi, respirare profondamente e trovare la giusta motivazione per dimagrire: un semplice voglio dimagrire per sentirmi bene è perfetto!

Fatto questo concentratevi sul cambiamento di stile di vita, sull’alimentazione corretta, sulla giusta attività fisica e imparate a godervi ogni singolo grammo che perderete, senza stress.

Vi sembra impossibile? Non è così, ve lo assicuro; provare per credere.

L’unico aiutino concesso, ma solo se proprio non ce la fate da soli, è quello di ricorrere a mezzi naturali di riequilibrio energetico in modo da avere le energie necessarie per perseguire i propri scopi.

Se ti è piaciuto l'articolo, ti sarei grato se lo dimostrassi con un semplice mi piace su Facebook (clicca qui sotto) Grazie!

Dieta gratis: come perdere peso

dott. Filippo Tartaglini | Physioness.com

Autore degli articoli pubblicati su ioBenessere.it è laureato magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate, Diplomato Massoterapista, creatore del metodo Reflessage.