Benefici e proprietà dei limoni

Il limone è un agrume con molti particolari proprietà la cui origine è probabilmente indiana, anche se ancora non vi è certezza; certo è che il suo nome deriva dall’arabo limun che indica indistintamente qualunque agrume.

La sua coltivazione è da sempre ritenuta speciale in quanto il limone fruttifica tutto l’anno, con un rallentamento invernale: è molto suggestivo vedere un limone con fiori, frutti acerbi e maturi in contemporanea.

Inoltre i limoni riescono a finire di maturare anche una volta raccolti: spesso vengono raccolti ancora acerbi, trattati chimicamente e spediti verso i mercati di tutta Italia e nel Mondo.

Queste caratteristiche rende i limoni disponibili tutto l’anno, ma deve anche attirare la vostra attenzione sulla loro buccia: evitate di mangiarla o usarla almeno che non siate sicuri che provenga da agricoltura biologica (per gli altri frutti scopri se è meglio mangiare la buccia oppure no).

Composizione

Il succo del limone compone il 30% del peso del frutto stesso e contiene in percentuali comprese tra il 5% e il 9%: acido citrico, citrati di calcio e potassio, acido malico, sali minerali e oligoelementi come ferro, manganese, rame oltre a buone quantità di vitamina C, A, B1, B2, B3 e carotene.

I benefici che i limoni portano sulla tavola

Un sapore aspro, un condimento salutare, un frutto con moltissime proprietà: il limone è questo e molto altro!

I limone apportano al nostro organismo tantissimi benefici:

  • è molto utile in caso di digestione lenta a fine pasto, ma anche preso durante la giornata; bisogna prestare attenzione a mangiarlo in caso di reflusso gastroesofageo, bruciori di stomaco e gastrite
  • aiuta a regolarizzare l’intestino sia che si soffra di diarrea (azione disinfettante e battericida) che stitichezza (azione emolliente)
  • migliore le difese immunitarie grazie alle proprietà antivirali e antibatteriche e all’alto contenuto di vitamine utili per migliorare l’efficienza del proprio sistema immunitario contro influenza, raffreddore, mal di gola, malanni stagionali e febbre
  • è un aiuto in caso di difficoltà di digestione dei grassi e in caso di calcoli alla cistifellea
  • può essere utile in caso di reumatismi e artrite grazie anche al suo potere diuretico
  • anche i problemi respiratori possono trarre giovamento grazie all’alto contenuto di vitamina C
  • chi soffre di ipertensione può abbassare la pressione grazie al potassio contenuto nel limone
  • purifica e fluidifica il sangue, rendendo anche più elastiche le arterie
  • è utile anche in caso di stress, depressione in quanto favorisce il rilassamento
  • agevola la fissazione del calcio
  • è un valido alleato per la vostra dieta, basta un bicchiere di acqua, limone e miele per perdere peso

Come potete vedere il limone è l’alleato ideale per il vostro benessere, ma i suoi utilizzi non si limitano alla tavola in quanto può essere di grande aiuto anche in molte altre situazioni.

Insomma un ottimo alleato per il vostro benessere quotidiano e per di più molto economico e facile da trovare.

Altre proprietà interessanti del limone

Oltre che a tavola, il limone può essere un aiuto importante anche in diversi altri casi.

Capelli: applicare il succo di limone sul cuoio capelluto per ottenere benefici in caso di forfora, caduta di capelli e per donare lucentezza a quest’ultimi.

Pelle: con la sua funzione antisettica il limone può giovare in caso di puntura di ape, acne, eczema, ma viene utilizzato anche come rimedio naturale anti invecchiamento e in caso di rughe, pelli grasse e punti neri.

Piedi: grazie alle sue proprietà antisettiche e aromatiche previene il benessere dei propri piedi.

Denti: attenuare il mal di denti applicando qualche goccia di limone sulla zona, in molti usano una goccia di limone insieme al dentifricio, ma attenzione a non abusarne per non rovinare lo smalto.

Alito: il limone aiuta a combattere l’alitosi dovuta a problemi alle gengive e in alcuni casi è utile per fermare le emorragie gengivali.

Unghie: unito all’olio di avocado rafforza le vostre unghie in modo semplice e naturale.

Utilizzi alternativi del limone in casa

I limoni oltre ad essere fondamentali per il nostro benessere, possono essere utilizzati anche come alternative molto valide per la pulizia e l’igiene della vostra casa.

Ecco alcuni consigli sul come usare il limone come alternativa ecologica, ma anche economica per alcuni dei problemi più comuni in casa.

Lavare e detergere i piatti: frullate 3 limoni eliminando i semi, ma lasciando la buccia, con un bicchiere di acqua; prendete una pentola e versateci il composto aggiungendo altri 2 bicchieri di acqua, 1 di aceto e 2 cucchiai di sale; portate a ebollizione mescolando il tutto per 10 minuti. Lasciate raffreddare e mettete il composto in un contenitore di vetro pronto per l’uso.

Sgrassare le superfici: basta prendere mezzo limone, un po’ di sale e strofinare su superfici lucide come l’acciaio, il rame, l’ottone e l’alluminio; fate attenzione a non usarlo su materiali delicati come il marmo.

Addensare le marmellate: aggiungete qualche cucchiaio alle vostre marmellate per ottenere un effetto addensante de composto.

Lavare seta e lana: 2 limoni per ogni litro di acqua.

Combattere i cattivi odori: esistono gli oli essenziali di limone, ma basta prendere la buccia di un limone e lasciarla bruciare in un contenitore di metallo, prestando molta attenzione a non bruciare casa.

Tenere lontano gli insetti: alcuni insetti proprio non sopportano il limone e allora basta metterne alcune fette sui vostri davanzali per schermare la casa; provate inoltre a lavare i vostri pavimenti con un mix di limone, aceto e acqua per assicurarvi che le formiche non vi invadano casa.

Eliminare gli odori dalle mani: prendete mezzo limone, strofinatevi le mani col suo succo e dite addio ai cattivi odori di cipolla, pesce o aglio.

Come combattere l’acidosi e alcalinizzare il corpo

Il limone a dispetto di quello che molti pensano non è assolutamente un alimento che contribuisce ad aumentare i livelli di acidità anomala del vostro corpo, ma anzi è uno degli alimenti più alcalinizzanti che possiate trovare.

Un modo molto intelligente di sfruttare al meglio questa sua proprietà è quella di bersi un bel bicchiere di acqua e limone al mattino.

Se ti è piaciuto l'articolo, ti sarei grato se lo dimostrassi con un semplice mi piace su Facebook (clicca qui sotto) Grazie!

Limone: proprietà e benefici dei limoni

dott. Filippo Tartaglini | Physioness.com

Autore degli articoli pubblicati su ioBenessere.it è laureato magistrale in Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate, Diplomato Massoterapista, creatore del metodo Reflessage.